Tag Archives: torta

Torta castagne e cioccolato

7 Gen

Ogni anno preparo un dolce speciale per Natale. Nelle precedenti feste ho preparato i biscotti allo zenzero, poi i ricciarelli, i chocolate crinkles e l’ormai mitico panettone

Quest’anno ho stupito parenti & co con questa torta alle castagne e cioccolato. Che bontà!!!

La ricetta è una facilissima rivisitazione della torta 7 vasetti.

20141227_190902

Ingredienti per uno stampo di 18 cm di diametro

  • 1 vasetto di yogurt naturale (da 150gr)
  • 3 uova
  • 2 vasetti scarsi di zucchero
  • 2 vasetti di farina di castagne
  • 1 vasetto di farina 0
  • 1 vasetto scarso di olio di semi di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 vasetto di crema di marroni
  • 200 g cioccolata fondente
  • 70 g burro

Con le fruste elettriche sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Aggiungere in successione lo yogurt, il pizzico di sale, 2 vasetti di farina di castagne, il vasetto di olio e l’ultimo vasetto di farina bianca.

Quando il composto è ben amalgamato, incorporare la bustina di lievito. Versare l’impasto in una tortiera apribile di diametro 18 cm imburrata e infarinata.

Cuocere in forno ventilato a 150° per un’ora.

Quando la torta sarà completamente fredda, sfornarla e tagliarla a metà. Farcirla con la crema di castagne e ricomporre la torta.

Preparare la glassa di cioccolato fondente sciogliendo a bagnomaria il cioccolato con il burro e 2 cucchiai di acqua, mescolando continuamente. Quanto il cioccolato sarà bello fluido e lucido, versarlo sulla torta, aiutandosi con un cucchiaio di legno.

Lasciar asciugare la torta a temperatura ambiente e mangiare il giorno seguente.

Torta castagne cioccolato 2

Auguri!!!

Annunci

Plum Cake Primaverile… di Polenta!

14 Apr

Per festeggiare l’arrivo della Primavera ho preparato questo Plum Cake a base di farina di mais (ormai fa troppo caldo per mangiare la Polenta!): il colore ricorda la mimosa e il profumo è quello dei limoni appena colti… buonissimo!!!

P1030804

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 120 g zucchero
  • 80 g olio di semi di mais
  • 1/2 bicchiere di limoncello
  • 120 g farina bianca
  • 150 g farina di mais (quella per la polenta)
  • 100 g farina di mandorle
  • 1 bustina di lievito 
  • un pizzico di vaniglia in polvere

Lavorare con frusta elettrica uova e zucchero per 10 minuti. Poi aggiungere in successione l’olio, il liquore, le farine, la vaniglia ed, infine, il lievito. Amalgamare bene.

Oliare ed infarinare uno stampo da Plum Cake e versarvi il composto. Eventualmente decorare con zuccherini e/o pezzetti di cioccolata.

Cuocere per 45 minuti in forno ventilato a 160°.

Hot milk sponge cake – Torta al latte caldo

1 Dic

Profumata, morbida e leggera… una torta English style perfetta con il tè delle cinque del pomeriggio.

DSCF5320[1]

Ingredienti per  uno stampo rotondo di 24 cm di diametro:

  • 4 uova
  • 200 g zucchero
  • 160 g latte fresco
  • 80 g di olio di semi
  • 220 g farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di polvere di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Lavorare con frusta elettrica uova e zucchero per 10 minuti. Setacciare la farina e il lievito e aggiungerli  al composto lavorando con le fruste a velocità minima.

Scaldare il latte con l’olio e la polvere di vaniglia, e quando inizia il bollore versarlo a filo nel composto. Aggiungere il pizzico di sale ed amalgamare bene.

Versare nello stampo oleato o foderato di carta forno e cuocere in forno ventilato preriscaldato a 150° per 35 minuti. Fare la prova stecchino.

Buona merenda!

DSCF5322[1]

Torta Tenerina di Ferrara

28 Feb

Ho trovato questa ricetta nel delizioso blog delle mie colleghe Mimì e Cocotte e l’ho provata in una serata di voglia pazza di cioccolato. E’ la torta della città di Ferrara, a base di cioccolato fondente, burro e uova, con poca farina e senza lievito.

Il nome “Tenerina” deriva dal fatto che, una volta sfornata, è sormontata da una croccante crosticina con un cuore tenerissimo e umido. Vista la delicatezza di questa torta, consiglio di portarla a tavola direttamente nella teglia di cottura, di utilizzare una stampo rettangolare, di servirla tagliandola a quadrotti e di esaltarne il sapore con un ciuffetto di panna montata!

Ingredienti per uno stampo rettangolare di 24×28 cm:

  • 3 uova
  • 3 cucchiai di farina
  • 200 g cioccolato fondente
  • 100 g burro
  • 100 g zucchero

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e il burro. Lasciare intiepidire e aggiungete lo zucchero, i tuorli e la farina, mescolando bene con un cucchiaio di legno. Montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale e aggiungerli al composto con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Cuocere in una teglia imburrata ed infarinata per 25 minuti in forno ventilato a 180°.

Farla raffreddare, cospargerla di zucchero a velo e…lasciatevi coinvolgere dalla sua irresistibile scioglievolezza!

Il Migliaccio

24 Feb

Il Migliaccio è un dolce Napoletano tipico di Carnevale (in particolare del Martedì grasso) a base di farina di semola, latte, uova e ricotta. Il sapore mi ricorda un pò la mia torta di Riso

E’ facilissimo da fare, molto profumato ed ha la consistenza di un budino. Infatti la prossima volta lo farò in monoporzioni tipo creme caramel! 😉

Ingredienti per una teglia bassa di 28 cm di diametro:

  • 250 gr di farina di semola (o semolino)
  • 250 ml di latte
  • 750 ml di acqua
  • 50 gr di burro
  • 3 uova
  • 300 gr di zucchero
  • 1 buccia di limone non trattato
  • 1/2 cucchiaino di polvere di vaniglia
  • 2 cucchiai di limoncello
  • 250 gr di ricotta

In una pentola versare il latte, l’acqua, il burro e la scorza di limone. Quando il latte ha raggiunto il bollore, abbassate la fiamma e versate a pioggia la semola facendola incorporare un pò per volta. Fare bollire per circa 5 minuti a fuoco basso mescolando di continuo con un cucchiaio di legno. Spegnere e lasciare intiepidire.

A parte, lavorare le uova con lo zucchero per circa 10 minuti. Poi aggiungere l’essenza di vaniglia, il limoncello e la ricotta e continuare a sbattere con le fruste elettriche.

Unire i due composti e mescolare fino a formare un composto cremoso (in caso di grumi usare un frullatore ad immersione).

Imburrare e infarinare con del pangrattato una teglia dai bordi bassi, tipo quella per la crostata. Versare il composto e spolverizzare con dello zucchero semolato. Cuocere in forno ventilato a 180° per 40 minuti circa, fino a che non avrà un colore bruno.

Lasciate raffreddare.

Ciambellone morbidoso senza latte & derivati

12 Nov

Famoso anche come “il ciambellone all’acqua”, è un dolce antico, quando in casa c’erano pochi ingredienti e le nostre nonne dovevano “inventare” un dolce con “quel che c’era“…

Oggi, è un valido e gustoso ciambellone per chi è intollerante al latte… o anche per chi vuole fare una morbidosa merenda!

Ingredienti per  uno stampo a ciambella di 24 cm:

  • 3 uova
  • 200 gr zucchero
  • 130 gr di olio di semi
  • 130 gr acqua
  • un cucchiaio di liquore
  • 250 gr farina
  • 1 bustina di lievito 
  • 2 cucchiai di cacao amaro

Lavorare con frusta elettrica uova e zucchero per 10 minuti. Poi aggiungere in successione l’olio, l’acqua, il liquore, la farina ed, infine, il lievito. Amalgamare bene.

Imburrare lo stampo e versarvi i 3/4 del composto. Nel rimanente composto mettere il cacao amaro, mescolare bene e far cadere nello stampo sul composto bianco.

Cuocere per 40/45 minuti in forno ventilato a 160°.

Torta cocco e nutella

14 Ott

La collaudata torta allo yogurt può avere mille varianti gustose. Ispirata dalla torta cocco e nutella di Mysia che ha fatto Margherita la scorsa settimana, ho preparato questa golosità utilizzando la famosa “ricetta dei vasetti”.

Eccola qui! Perfetta con un buon tè caldo…

Ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt (150 ml)
  • 1 vasetto di zucchero
  • 1 vasetto di farina 00
  • 1 vasetto di farina di cocco
  • 1 vasetto di fecola di patate
  • 1 vasetto di olio di semi di mais
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 200 gr di Nutella

Sbattere le uova con lo zucchero finchè non raddoppiano di volume. Poi aggiungere tutti gli altri ingredienti ad esclusione della nutella.

Versare il composto in uno stampo apribile di 24 cm di diametro. Versare la nutella a cucchiaiate sopra l’impasto.

Cuocere per 45 minuti in forno ventilato preriscaldato a 150°.