Tag Archives: cioccolato

Torta castagne e cioccolato

7 Gen

Ogni anno preparo un dolce speciale per Natale. Nelle precedenti feste ho preparato i biscotti allo zenzero, poi i ricciarelli, i chocolate crinkles e l’ormai mitico panettone

Quest’anno ho stupito parenti & co con questa torta alle castagne e cioccolato. Che bontà!!!

La ricetta è una facilissima rivisitazione della torta 7 vasetti.

20141227_190902

Ingredienti per uno stampo di 18 cm di diametro

  • 1 vasetto di yogurt naturale (da 150gr)
  • 3 uova
  • 2 vasetti scarsi di zucchero
  • 2 vasetti di farina di castagne
  • 1 vasetto di farina 0
  • 1 vasetto scarso di olio di semi di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 vasetto di crema di marroni
  • 200 g cioccolata fondente
  • 70 g burro

Con le fruste elettriche sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Aggiungere in successione lo yogurt, il pizzico di sale, 2 vasetti di farina di castagne, il vasetto di olio e l’ultimo vasetto di farina bianca.

Quando il composto è ben amalgamato, incorporare la bustina di lievito. Versare l’impasto in una tortiera apribile di diametro 18 cm imburrata e infarinata.

Cuocere in forno ventilato a 150° per un’ora.

Quando la torta sarà completamente fredda, sfornarla e tagliarla a metà. Farcirla con la crema di castagne e ricomporre la torta.

Preparare la glassa di cioccolato fondente sciogliendo a bagnomaria il cioccolato con il burro e 2 cucchiai di acqua, mescolando continuamente. Quanto il cioccolato sarà bello fluido e lucido, versarlo sulla torta, aiutandosi con un cucchiaio di legno.

Lasciar asciugare la torta a temperatura ambiente e mangiare il giorno seguente.

Torta castagne cioccolato 2

Auguri!!!

Annunci

Chocolate Crinkles – Biscottini morbidi al cioccolato

15 Gen

Questo Natale è stato un Natale biscottato. Ecco la prima ricetta dei biscotti che ho regalato: cioccolatosi è dire poco! Sublimi….

DSCF5325

Ingredienti per 40-45 biscottini:

  • 225 g cioccolato fondente
  • 60 g burro
  • 100 g zucchero
  • 2 uova
  • 1  cucchiaino di polvere di vaniglia
  • 225 g farina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • zucchero a velo, q.b.

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro e lasciar intiepidire.

Sbattere le uova con lo zucchero con le fruste elettriche per circa 10 minuti, quindi aggiungere la vaniglia e il cioccolato fuso. Far amalgamare bene e versare a pioggia la farina e il lievito setacciati. Mescolare con una spatola.

Far riposare il composto in frigorifero per almeno 3 ore.

Prelevare una noce di composto e formare delle palline. Passarle in una ciotolina piena di zucchero a velo ed adagiarle su una teglia bassa coperta di carta da forno. Cuocere per 8 minuti in forno ventilato preriscaldato a 150°.

Lasciarli raffreddare bene prima di spostarli dalla teglia.

Deliziosi…

Muffin triplo cioccolato – Triple chocolate muffins

30 Nov

Mettere il titolo anche in Inglese è d’obbligo visto che questi muffin sono venuti esattamente uguali a quelli assaggiati in Inghilterra. Goduriosi…

DSCF5319[1]

Ingredienti per 12 muffin:

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • 25 g cacao amaro
  • 100 ml di latte
  • 2 uova
  • 80 g olio di semi di mais
  • 120 g di ricotta
  • 85 g di cioccolato fondente tagliato a pezzettini
  • 85 g di cioccolato al latte tagliato a pezzettini
  • 85 g di cioccolato bianco tagliato a pezzettini

In una bowl, mescolare gli ingredienti secchi: farina, lievito, zucchero, bicarbonato e cacao.

In un’altra bowl mescolare le uova, il latte e l’olio.

Versare gli ingredienti liquidi nella bowl degli ingredienti secchi e amalgamare con un cucchiaio di legno (non troppo). Aggiungere la ricotta e i pezzetti di cioccolato.

Riempire i pirottini di carta con il composto e adagiarli negli stampi da muffin.

Cuocere in forno ventilato a 150 gradi per 20-25 minuti.

Crostata pere e cioccolato

23 Ott

Pranzo a casa dei nostri compagni del viaggio in Namibia… che dolce portare? Ho preparato questa crostata pere e cioccolato, con l’aggiunta di ricotta: buonissima e perfetta dopo il succulento pranzetto preparato da Valentina & Roberto! 😀

Ingredienti per una teglia apribile tonda di 24 cm di diametro:

  • 1 uovo
  • 150 g farina
  • 75 g zucchero
  • 75 g burro
    ___
  • 500 g ricotta
  • 100 g zucchero
  • 50 g cacao amaro in polvere
  • 100 g scaglie di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di vino liquoroso (ho messo il Marsala)
  • 1/2 cucchiaino cannella in polvere
  • 4 pere williams

Iniziamo a preparare la frolla: versare la farina e lo zucchero nel robot da cucina (con le lame per impastare) e azionarlo per qualche secondo. Aggiungere il burro freddo tagliato a dadini, azionare di nuovo il robot e dopo un minuto aggiungere l’uovo. Spegnere non appena si forma l’impasto. Far riposare la frolla in frigo per circa 30 minuti avvolta da un foglio di alluminio.

Nel frattempo, prepariamo la crema al cioccolato mescolando la ricotta, lo zucchero (100 g), il cacao, il vino liquoroso, la cannella e i pezzetti di cioccolato fondente. Amalgamiamo bene con un cucchiaio di legno.

Foderare una teglia apribile (precedentemente imburrata o foderata di carta forno) con la pasta frolla.

Sbucciare le pere e togliere i semi, tagliarle in quarti e adagiarle sulla pasta frolla.

Coprire le pere con la crema al cioccolato e livellare bene la superficie. Se volete decorare la crostata, potete aggiungere dei gherigli di noce o dei pinoli. Oppure cospargerla di zucchero a velo prima di servirla.

Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 150° per 1 ora e un quarto. Lasciar raffreddare.

Torta Tenerina di Ferrara

28 Feb

Ho trovato questa ricetta nel delizioso blog delle mie colleghe Mimì e Cocotte e l’ho provata in una serata di voglia pazza di cioccolato. E’ la torta della città di Ferrara, a base di cioccolato fondente, burro e uova, con poca farina e senza lievito.

Il nome “Tenerina” deriva dal fatto che, una volta sfornata, è sormontata da una croccante crosticina con un cuore tenerissimo e umido. Vista la delicatezza di questa torta, consiglio di portarla a tavola direttamente nella teglia di cottura, di utilizzare una stampo rettangolare, di servirla tagliandola a quadrotti e di esaltarne il sapore con un ciuffetto di panna montata!

Ingredienti per uno stampo rettangolare di 24×28 cm:

  • 3 uova
  • 3 cucchiai di farina
  • 200 g cioccolato fondente
  • 100 g burro
  • 100 g zucchero

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e il burro. Lasciare intiepidire e aggiungete lo zucchero, i tuorli e la farina, mescolando bene con un cucchiaio di legno. Montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale e aggiungerli al composto con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Cuocere in una teglia imburrata ed infarinata per 25 minuti in forno ventilato a 180°.

Farla raffreddare, cospargerla di zucchero a velo e…lasciatevi coinvolgere dalla sua irresistibile scioglievolezza!

Torta di Compleanno 2011

30 Nov

38 anni… mica pochi! 😀 Per festeggiare con dolcezza il Compleanno di Luca ho preparato questa fantastica torta:

Per essere la prima torta farcita che faccio, devo dire che è venuta benissimo! Ecco la ricetta.

Base per stampo apribile da 24 (12 pax):

  • 4 uova
  • 200 gr zucchero
  • 170 gr olio semi
  • 170 gr acqua
  • 330 gr farina 00
  • 3 cucchiai limoncello
  • 1 bustina lievito

Sbattere le uova intere con lo zucchero per 10 minuti. Aggiungere l’olio, l’acqua, il liquore, la farina e il lievito. Versare l’impasto in uno stampo oleato e infarinato e cuocere a 150/160° in forno ventilato per 45 minuti. Quando è fredda toglierla dalla tortiera e dividerla in 3 parti.

Crema per farcire i 2 strati intermedi:

  • 3 uova
  • 120 gr zucchero
  • 400 gr ricotta
  • 100 gr cioccolato fondente sciolto a bagnomaria
  • 1 pizzico di cannella

Sbattere le uova con lo zucchero per 5 minuti. Aggiungere la ricotta e la cannella. Quando la cioccolata si è un pò raffreddata, aggiungerla all’impasto e sbattere per qualche minuto.

Bagna:

  • 1/2 tazza di Rum
  • 1/2 tazza di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero

Ricoprire esternamente di panna montata e decorare con nocciole tritate…

Crostata alla ricotta e cioccolato

14 Ott

Avevo questo post pronto da un pò di tempo… ma non trovavo più la foto della mia crostata preferita!

Ecco a voi la Crostata alla ricotta e cioccolato… pazzesca!

Ingredienti per una teglia tonda di 28-30 cm di diametro:

Per la frolla:

  • 3 uova
  • 300 gr farina
  • 150 gr zucchero
  • 150 gr burro

Per la crema alla ricotta:

  • 500 gr ricotta
  • 100 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di vino liquoroso
  • 100 gr gocce di cioccolata

Iniziamo a preparare la frolla: mettere la farina e lo zucchero nel robot da cucina (con le lame per impastare) e azionarlo. Aggiungere il burro tagliato a dadini e azionare di nuovo il robot. Aggiungere le uova e azionare il robot finchè l’impasto diventa compatto.

Mettere l’impasto a riposare in frigo per 30 minuti avvolto da un foglio di alluminio.

Nel frattempo, in una bowl mettere la ricotta, lo zucchero, la cannella, il vino liquoroso e le gocce di cioccolato. Amalgamare bene con un cucchiaio di legno.

Foderare una teglia (io adoro quelle di Emile Henry) precedentemente imburrata e spolverizzata di farina, con 2/3 della pasta frolla. Versare la crema alla ricotta e decorare la crostata facendo delle striscioline con la pasta rimasta.

Cuocere per circa 40 minuti in forno ventilato a 150°.