Muffin carote e cocco

3 Nov

Per non ricevere “scherzetti”, e per portare qualcosa di “very English” ad una festa di amici, ho preparato questi profumatissimi muffin alle carote e cocco, il cui colore è perfetto per Halloween… e non solo!

Ho preso spunto da questa ricetta, ma ho sostituito la farina di mandorle con quella di cocco.

Ingredienti per 12 muffin:

  • 200 gr carote grattugiate
  • 250 gr farina 00
  • 50 gr farina di cocco
  • 120 gr zucchero
  • 1 bustina lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 120 gr burro
  • 2 uova
  • 10 cucchiai di latte

Far fondere il burro a fuoco bassissimo. Nel frattempo, in una ciotola mettere tutti gli ingredienti secchi (farina, farina di cocco, lievito, sale, zucchero, canella) e mescolare ben bene.

In un’altra ciotola mettere tutti gli ingredienti liquidi (uova, latte, burro fuso) e amalgamare bene con una forchetta. Attenzione! Lasciare il burro fuso stemperarsi per 3 minuti prima di aggiungerlo agli altri ingredienti liquidi! 😉

Versare il composto liquido nella ciotola degli ingredineti secchi. Aggiungere le carote e mescolare con un cucchiaio.

Versare il composto in 12 pirottini e adagiarli in una teglia da muffin o in pirottini di alluminio Cuki.

Cuocere per 25 minuti in forno ventilato a 160°.

Happy Halloween!!!!

P.S. Io li ho decorati con cioccolato fuso per renderli “più mostruosi”. Eccoli qui!

Annunci

4 Risposte to “Muffin carote e cocco”

  1. Valentina 3 novembre 2011 a 21:35 #

    Delle ricette sempre invitanti e gustose!! Complimenti Miky!!

    • Miki 4 novembre 2011 a 10:07 #

      Grazie cara!
      Preparati alla seratona Namibia….. ho in mente un dolcetto niente male 😉
      BACI!

  2. Barbara Bagli 8 dicembre 2011 a 21:29 #

    Li ho assaggiati, posso testimoniare, erano favolosi!!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Muffin carote e mandorle “light” « - 29 ottobre 2012

    […] una tradizione preparare dei muffin arancioni per Halloween. L’anno scorso ho preparato i mostruosi muffin carote e cocco. Quest’anno ho sempre utilizzato le carote, ma ho provato la ricetta healthy proposta da […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: