Pizza a lievitazione naturale (secondo Bonci)

5 Ago

E’ da quando sono piccola che si fa la pizza in casa e il suo sapore e profumo sono unici! Avendo in frigo la pasta madre, mi sono cimentata nella pizza a lievitazione naturale. Dove trovare una ricetta affidabile? Beh, il Re della Pizza a lievitazione naturale è Bonci e quindi fidiamoci della sua ricetta! (QUI).

Risultato da leccarsi i baffi!!!!

Ingredienti per 2 teglie di dimensioni 40×30 cm:

  • 500 gr farina 0
  • 400 ml acqua
  • 150 gr di pasta madre rinfrescata il giorno prima
  • 1 cucchiaino di sale
  • un pizzico di zucchero
  • 1 cucchiaio di olio
  • farina di semola, q.b.

Versare in una ciotola 150gr di pasta madre e l’acqua. Sciogliere la pasta madre ben bene e quindi aggiungere la farina, il sale, lo zucchero e l’olio. Lavorare l’impasto poco con un cucchiaio…deve risultare non uniforme ma stracciato.

Far riposare 10 minuti.

Trascorsi i 10 minuti, ribaltare l’impasto su di una spianatoia infarinata e fare le pieghe, aiutandosi facendo ruotare l’impasto per raccogliere la farina e per asciugarlo; piegare quindi i 4 lembi verso l’interno e ripetere l’operazione finché l’impasto risulterà asciutto ma sempre molto morbido; riporre l’impasto di nuovo in una ciotola.

A questo punto possiamo scegliere di fare la lievitazione lunga (la migliore secondo Bonci):

Mettere l’impasto in frigorifero, nella parte più bassa, per 24 ore, a lievitare.

o la lievitazione veloce:

Mettere l’impasto in forno spento con luce accesa per 3/4 ore.

Quando l’impasto ha raggiunto quasi il doppio del volume iniziale, dividerlo in due parti su di una spianatoia infarinata con la semola, stenderlo e trasferirlo nelle teglie. Far lievitare sulla teglia per circa mezz’ora.

Accendere il forno alla massima temperatura. Condire la pizza a piacere (pomodoro, mozzarella, patate, zucchine…)

Infornare mettendo la teglia dapprima nella parte bassa del forno, per circa 10 minuti, quindi trasferirla nella parte centrale per i restanti 10 minuti circa.

Buon appetito!!!!

Come si rinfresca la pasta madre?

  1. Lasciare la Pasta Madre fuori dal frigo per 1 o 2 ore
  2. Pesare la Pasta Madre (ad es X grammi)
  3. Aggiungere X/2 grammi di acqua tiepida e sciogliere la pasta madre con un cucchiaio
  4. Aggiungere X grammi di farina bianca e mescolare bene
  5. Mettere la Pasta Madre in un vasetto di vetro con tappo a vite
  6. Lasciare la Pasta Madre fuori dal frigo per 1 o 2 ore

Eccola, la mia pasta madre:

Annunci

Una Risposta to “Pizza a lievitazione naturale (secondo Bonci)”

  1. Alessia 30 settembre 2011 a 12:17 #

    LA FAMOSA PASTA MADREEEE!!! Bravissima Michela!!!! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: